solo soldout

A LIFE UNDER THE STAGE…

A TALE OF US GOLDFRAPP

image

GOLDFRAPP!!! In contro corrente rispetto alle tendenze di un ritorno a sonorita`anni 80/90 dei loro colleghi,e al contrario del pensiero dei critici,vi parlero`di Tale of Us,l’ultimo lavoro dei Goldfrapp.
SEGNI PARTICOLARI:
Il duo Inglese ,formato da Alison Goldfrapp (voce e synt.) e Will Gregory( synthesizer), ha esplorato una vasta gamma di stili musicali nella loro carriera , il suono della band e`progredito dal suono trip-hop all’elettronica,dal Glam Rock all’ambient e eletronic e folk( folktronika), prendendo inoltre spunto dal synth pop anni ’80. La variabile costante dei Goldfrapp e’la voce di Alison,etera e ultraterrena.Possiede un’estensione vocale sorprendente che si estende a cinque ottave, dovuta alla formazione classica che le ha dato spazio nel mondo dell’opera come soprano.Nei toni contemporanei assume sfumature piu`sospirate e sensuali mantenendo comunque un altissimo livello.Tra le varie fonti di ispirazione musicali cita Ennio Morricone,citazione dovuta al fatto che,oltre la musica,ha avuto forte impatto sulla sua carriera anche il cinema,tra cui i film di Polanski e i primissimi James Bond.Alison usa la sua voce per creare melodie e rulli di tamburo, Will compone la sua musica su tastiere vintage , interpretando lo stato d’animo dei testi,spesso ispirati al surrealismo e alla natura.La Stessa ritiene che ” la musica è un esperienza visiva ” e quindi visualizza i suoi testi prima di scriverli ed e`proprio in questo che si vede la sua ispirazione al cinema e alle “arti visive”.Il suo songwriting si caratterizza per l’uso di animali per descrivere le emozioni e lo stato umano,questo dovuto all’esperienza vissuta in un bungalow in affitto nella campagna del Wiltshire dove spesso si è trovata sola, disturbata dai topi e insetti ,mentre colmava la sua solitudine guardando film e componendo le melodie del primo album, Felt Mountain.

Tutto questo preambolo e`necessario per capire come Alison sia arrivata a comporre un disco come A Tale of Us. Ci soffermiamo al primo estratto del Release,DREW. Il video che da`vita al brano e`un cortometraggio in bianco\nero girato in una maestosa villa e diretto dalla Regista Lisa Gunning. Se lo scopo era di farci vivere un film e un esperienza emotivamente di forte impatto, allora ha fatto centro!!! Il teaser ritrae Goldfrapp come una visione eterea e crea quell’effetto di sospensione temporale e evanescenza tipico dei sogni. E`il trionfo dell’estetica,dell’eleganza e del neoclassicismo. La melodia e`un mix di pianoforte, archi e chitarra  acustica interrotti da due note dirompenti di contrabbasso che ne accentuano la maestosita`.La voce di Alison e`sospirata e sensuale, il risultato e`sorprendente,onirico . Se questo e`solo il trailer …. voglio vedere tutto il Film!!! 
Il disco presenta un paesaggio sonoro malinconico e ammaliante, e una narrazione dai sapori bohemien. E’un disco sofisticato che,per eleganza e intensita`, rimanda a Beth Gibbons (Portishead),ma con meno elettronica.Dieci le tracce del release,dedicate ad altrettanti personaggi. Tra di loro vi sono una star hollywoodiana  inseguita da un killer (Laurel), un soldato che ha perso l’amante (Clay) e un bambino intersessuale che in sogno diventa una bambina (Annabel). Ogni canzone, quindi, è l’ipotetica colonna sonora di diversi racconti. La critica non l’ha classificato ai vertici,stentando addirittura la sufficienza, e qui mi trovo in disappunto.Non sara`l’album dell’anno,non rappesentera`l’inizio di una nuova era ma e`sicuramente un album degno di nota e che a livello compositivo ed emozionale si avvicina all’eccellenza a mio parere.
Vi lascio con l’immagine di Drew,per il resto, giudicate voi….

DREW

Track Listing:

1.”Jo”  
2.”Annabel”  
3.”Drew”  
4.”Ulla”  
5.”Alvar”  
6.”Thea”  
7.”Simone”  
8.”Stranger”  
9.”Laurel”  
10.”Clay”  

Elisa.M.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on September 12, 2013 by and tagged , , , , , , , , , .
%d bloggers like this: